Menu

9 OTTIMI MOTIVI PER NON FARE YOGA

Quello che gli insegnati di yoga non vogliono che sappiate

Se avete la fortuna di non essere ancora incappati nello yoga, ringraziate il cielo! Siete finiti sulla pagina giusta, giusto in tempo per non farvi indurre in tentazione…

Dovete sapere che lo yoga ha incredibili controindicazioni di cui nessuno parla mai!

Ma io ho intenzione di elencarveli uno per uno, per dissuadervi da iniziare questa pratica, a meno che, non siate totalmente convinti….

1° Dopo poche lezioni potrete notare miglioramenti dei vari acciacchi del vostro corpo, dal mal di schiena, alle ginocchia, dalle braccia al collo…. Purtroppo ve ne vanterete e questo finirà per limitare il quantitativo di scuse che potrete addurre per non fare qualcosa…

“Vieni a camminare?”

“No! Mi fa male la schiena…”

“Ma se hai detto che ti è passato da quando fai yoga?!”

2°Alla fine del primo mese sarà assolutamente probabile che avrete scoperto parti del vostro corpo che non conoscevate…e non perchè siate state distratte, ma semplicemente per ignoranza anatomica…

“Ho il nervo sciatico in fiamme”

“Quello è il muscolo femorale…”

“Sei un medico?”

“No! Faccio Yoga!”, diventando così una sorta di enciclopedia ambulante per tutti i vostri amici…

3° In altrettanto breve tempo si interromperanno improvvisamente, mal di testa e notti insonni… State penando che sia bello? Ritornerete alla problematica riscontrata al punto 1. Anche queste scuse vi avranno definitivamente abbandonato.

4° Passati poco meno di 2 mesi potrete dire addio a qualsiasi tipo di scusa! La responsabilità si sarà impossessata di voi, ma per assurdo non sarà quella responsabilità ansiogena che vi fa credere che tutto dipenda da voi….no….quella sarà sparita! Ci sarà la responsabilità quella vera…. quella che non vi farà più dire “Non è colpa mia!”

Inizierete ad osservare la vita in maniera completamente diversa e comprenderete che ciò che vi capita è frutto delle vostre reazioni….cambiando il modo in cui reagite e interagite con il mondo, potrete cambiare tutto!

Ma vi rendete conto?

5° Finito il primo trimestre: Niente più vizi! Eh già…lo yoga vi porterà a voler cambiare quelle cose di voi, che non solo pensavate di non voler modificare, ma che addirittura eravate convinti facessero parte integrante di voi! Lo yoga vi toglierà anche quelle! Stop allo shopping compulsivo! Stop ad acquisti e azioni insensate! Stop a scene e pianti melodrammatici!!!!!! Stop!

6° Niente più competizione con gli altri! Lo yoga ti insegnerà che siamo tutti diversi e che gli unici con cui possiamo competere è con noi stessi, superando di volta in volta i nostri limiti. Niente più prese in giro all’amico con il fisico da soffiatore di minestrine!

7° Diventerete degli inguaribili positivi….non vedrete il mondo a cuori rosa, ma sicuramente vedrete il lato positivo delle cose, al raggiungimento dell’apice: “a ogni problema c’è una soluzione, che ti piaccia o meno”… così facendo alcuni amici vi allontaneranno, altri li allontanerete voi perchè troppo lamentosi…

8° Basta perdere la pazienza….Infatti tra meditazioni e respirazione scoprirete non solo una calma da monaco tibetano insita dentro di voi….ma vi aiuterà addirittura a gestire lo stress e i momenti di caos, abbattendo così l’ultimo asso nella manica tra le scuse: “Sono stressato!”

E infine….

9° Nel momento in cui penserete di poter abbandonare la pratica, scoprirete, non solo di non poterne fare a meno, ma di volerne sempre di più….

Share :

Facebook
Twitter
Telegram
WhatsApp

Ti potrebbe interessare anche